Categorie
Senza categoria

Cronache dell’akasha i tarocchi del cammino

settimana dal 6 al 12 maggio 2019

Questa settimana si presenta veloce e impegnativa. Importante sarà prendere al volo le occasioni che si presentano, in campo professionale, particolarmente, e svilupparle in fretta e accuratamente.

Un processo di cambiamento alchemico nel nostro corpo, ci porterà ad avere contrasti tra il passato e il presente, le cose appariranno meno chiare del solito, l’invito è quello di unire più che dividere, non cercare nei particolari, che, hanno perso la loro utilità. L’atteggiamento di per sé nostalgico di guardare al passato ci può portare a costruire barriere di protezione, che ci atrofizzano, rimandando le nuove occasioni di giorni.

E’ una settimana che appare positiva se ti muovi, e se hai una buona centratura tra terra e cielo.

Una personalità femminile, spiccata può affacciarsi nella tua vita, portandoti notizie di mondi lontani.

Guardare all’istinto, come spunto di sviluppo e non come unica modalità di relazione.

Le meditazioni che consiglio riguardano il contenimento secondo chakra, e la pulizia del subconscio. Tenere sotto controllo l’elemento acqua, non lasciamoci andare alle paure.

Categorie
Senza categoria

Cronache dell’akasha

I tarocchi del cammino – settimana dal 29 aprile al 5 maggio

Il processo alchemico di crescita spirituale, è in continua rimescolanza, e alcune buone soluzioni sono giunte a compiersi.

lo scettro del comando sulla nostra volontà sulla nostra affermazione, e sul nostro naturale autocontrollo è a portata di mano, seppure si tratta di uno scettro che va arricchito, per aumentare il suo valore e la sua potenza, non abbiamo ancora la forza per reggerlo.

Difficoltà immaginarie affollano la nostra mente.

Accettare con semplicità di guardare l’essenza di noi stessi e di quello che ci circonda è un compito difficile, ma è alla nostra portata.

Il suggerimento è fidarsi del proprio intuito, e delle nostre capacità creative, buone cose armoniose sono in arrivo, stai nel flusso divino.

Meditare sulla comunicazione, e sulla paura “impara a non scappare” dalle meditazioni del Kundalini Yoga di Yogi Bhajan